Informazioni FRPTEN

Italo-Brasiliano, il tenore lirico spinto Thiago Arancam inizia i suoi studi musicali a São Paulo nel 1998 presso la “Scuola Municipale di Musica”, poi presso l’Università di Musica “Carlos Gomes”, dove si laurea in “Canto Erudito” nel 2003. All'età di soli 22 anni, partecipa al prestigioso V Concorso Internazionale di canto erudito Bidu Sayão vincendo il “Premio Rivelazione”. Nell’Ottobre del 2004, Arancam è il primo Brasiliano ad essere invitato a frequentare il “Corso di Perfezionamento per cantanti lirici” presso l’ “Accademia del Teatro alla Scala” di Milano, diretta dal grande soprano Leyla Gencer, dove si diplomerà in “canto lirico” il 27 Giugno 2007. E’ qui che incontra il suo attuale insegnante di tecnica vocale, Vincenzo Manno.

Arancam debutta in concerto lirico al “Teatro Alla Scala” il 27 Febbraio 2005. Da allora partecipa a diversi concerti e produzioni d’opera per il teatro. Nel 2007 partecipa ad una tourneè con l’Orchestra Sinfonica del Friuli-Venezia-Giulia, dal tema Zarzuelas e classiche canzoni Spagnole e debutta nell’opera “Le Villi” di G. Puccini, a Novara e a Mantova. Riceve inoltre il “Premio Alto Adige – Talento Emergente della Lirica 2007/2008”.

Nel 2008 partecipa ad una tournee di concerti negli Emirati Arabi con l’orchestra del Teatro Alla Scala e a due concerti con l’Orchestra Sinfonica di Brasilia, diretta dal M° Silvio Barbato.

Partecipa al famoso concorso lirico "Operalia 2008", dove si aggiudica tre premi: PRIMO PREMIO ZARZUELA, PRIMO PREMIO AUDIENCE e SECONDO PREMIO OPERA e subito dopo debutta in Carmen (Don José) al Washington National Opera, diretto dal M° Rudel.

Nel 2009, debutta Tosca (Cavaradossi) a Francoforte, Adriana Lecouvreur (Maurizio) a Torino, Aida (Radames) al Festival di Sanxay, Francia, e Madama Butterfly (Pinkerton) a Valencia, e canta un recital a Londra a St.John’s (Rosenblatt Recitals) e due concerti di Carmen Highlighs a Kuala Lumpur con la Malaysian Philharmonic Orchestra.

Nel 2010 debutta Nabucco (Ismaele) a Palermo, Cavalleria Rusticana (Turiddu) a San Pietroburgo, Tabarro (Luigi) a Riga, Norma (Pollione) a Sanxay, Cyrano de Bergerac (Christian) a San Francisco, al fianco di Placido Domingo, Pagliacci (Canio) a Stoccolma, diretto dal M° Daniel Harding, e canta Tosca a Las Palmas diretto dal M° P.G.Morandi, e Carmen a Varsavia. Nel 2011 canta due volte Carmen a Mosca (Bolshoi), poi a Zurigo, Sanxay e San Francisco, Madama Butterfly a Washington DC, (sotto la bacchetta del M° Placido Domingo), Tosca a Philadelphia, Francoforte, Berlino, Roma (Caracalla) e Rio de Janeiro, e un concerto a Dortmund.

Nel 2012 canta Carmen a Vienna e Berlino, Il Tabarro a Lione, Tosca a Hyogo (Giappone) e al Royal Swedish Opera (M° P.G.Morandi), Manon Lescaut a Philadelphia, Cavalleria Rusticana e Il Tabarro alla Berwaldhallen, diretto dal M° Daniel Harding.

Nel 2013 debutta con Carmen alla Bavarian State Opera di Monaco di Baviera, al Teatro Colon di Buenos Aires, alla Los Angeles Opera e al National Centre for the Performing Arts in Beijing. Debutta poi alla SemperOper di Dresda in una nuova produzione di Manon Lescaut, sotto la direzione di C. Thielemann e di Pier Giorgio Morandi. Torna al Boshoi per Carmen, a Sanxay per Madama Butterfly e alla Royal Opera di Stoccolma per debuttare Calaf.

Nel 2014 debutta con Manon Lescaut alla Staatsoper di Hambourg e subito dopo fa il suo esordio Parigino in un concerto con l'Orchestre National de France al Theatre des Champs-Elysees con l'opera Le Villi (Puccini). Debutta quindi allo Staatsoper di Berlino in Tosca e al Theatro Municipal di San Paolo in Carmen. Canta due concerti in Siberia e debutta al Festival di Verbier con Tabarro diretto ancora una volta dal M° Daniel Harding. Successivamente canta Aida al Festival Estivo di Budapest e debutta al Royal Opera di Copenhagen con Tosca.

In Novembre 2014 Sony Music Brazil pubblica il primo album crossover di Thiago: “Il Mondo” distribuito internazionalmente.

Nel 2015 canta un concerto a Helsingborg con la Helsingborg Symphony Orchestra diretto da P.G. Morandi e partecipa ad una tournee di concerti in Brasile con l’Orquestra Bachiana sotto la direzione del Maestro Joao Carlos Martins. Ritorna in Quebec per la prima volta dopo la vittoria di Operalia per una produzione di Tosca. Canta poi Turandot in Nuova Zelanda con la Auckland Philharmonia Orchestra, partecipa come giurato e come cantante ospite al Vitebsk Music Festival, Tosca con la London Philarmonic Orchestra, e Turandot con l’Orchestra Sinfonica Simon Bolivar diretto dal M° Gustavo Dudamel.

Nel 2016 debutta in Un Ballo in Maschera a Malmo sotto la bacchetta di P.G. Morandi, e sempre sotto la sua direzione canta Butterfly a Mosca con l’Orchestra Nazionale Russa, poi canta Turandt a Naples con Ramon Tebar e debutta la Fosca a São Paulo.

Tra i prossimi impregni: Tosca a Pittsburgh PA, Carmen in Australia e Canada.